Può una regina diventare santa? Una bella e suggestiva domanda, che dovrebbe incuriosire almeno chi si definisce cattolico. «Sono Maria Cristina», così amava firmare la Regina del Regno delle Due Sicilie, mi riferisco a Maria Cristina di Savoia andata in sposa a Ferdinando II di Borbone nel 1832. Sono poche
 
“Devota come un ramo curvato da molte nevi ...ti insegnerò, mia anima questo passo d’addio…” Cristina Campo     Jean-Paul Sartre riconosceva precipuo valore filosofico al tentativo di rispondere esaustivamente all’interrogativo su cosa sia davvero la letteratura. Essa risponderebbe in primo luogo all’utopico
 
La produzione in versi di Tommaso Romano sembra prendere le mosse da una dicotomia di fondo, una contraddizione all’apparenza insanabile: vivere nel mondo e al contempo fuggire dal mondo. Solo all’apparenza insanabile perché la sintesi sembra possibile, ma a quale prezzo! In questi versi è sempre riscontrabile un gesto aristocratico,
 
Il romanzo H-ombre-s del poeta scrittore e critico, Guglielmo Peralta è sicuramente un romanzo sui generis, denso di problematiche e di idee. L’Autore, appassionato lettore, ha voluto concedere un supplemento di vita ai personaggi più amati delle sue letture. I Personaggi, si riuniscono all’interno del Castello del sogno,
 
Vita, dignità del persona umana,famiglia, diritto, lavoro, Stato, educazione, immigrazione, ecologia, sussidiarietà, solidarietà, su questo e altre tematiche che riguardano la società, i cattolici, in virtù della loro Fede, hanno qualcosa da dire? Si. Sono i temi che affronta la Dottrina Sociale della Chiesa, un vasto e articolato insegnamento che
 

“Benedetto XVI e l’arte sacra” di Ciro Lomonte

 
Il 16 aprile 2021, se Dio vorrà conservarlo ancora alla Sua Chiesa, Benedetto XVI compirà 94 anni. Una lunga vita, spesa intensamente come umile servitore nella vigna del Signore.
 
In occasione dell’anno in onore di S. Giuseppe, indetto da papa Francesco con la lettera apostolica “Patris Corde”, per il 150° anniversario della dichiarazione del santo Patriarca quale patrono della Chiesa universale, don Carmelo Carvello, arciprete della città di Delia in diocesi e provincia di Caltanissetta, ha voluto celebrare l’avvenimento
 
      Fuori della casa è la vita da affrontare. Essa  è  “il male di stagione”, quella che non ‘ruota’ con la terra, ma che contribuiamo a costruirci nel tempo che ci è destinato. Ed è una scommessa tutta da giocare e una lotta da vincere, da superare, specie se per
 
BELLEZZA E PAROLA NELL’ERA DEI DISVALORI.
Nota di lettura di Arturo Donati su La Casa dell’Ammiraglio, il “non romanzo” perfetto di Tommaso Romano.
 
A duecento anni dalla nascita di un autore che con “Le fleurs du mal” ha inventato un nuovo modo di fare poesia. 
 
La silloge di Marcella Laudicina, dal titolo Riverberi, sembra essere la trasposizione in immagini di echi molteplici e lontani. Spesso, momenti di vita che si affacciano al ricordo e tornano a rivivere e a riproiettare la propria presenza nella realtà concreta. Complessivamente, la silloge ha una struttura lineare, semplice e
 

Questo sito utilizza Cookies necesari per il corretto funzionamento. Continuando la navigazione viene consentito il loro utilizzo.