Ancora una biografia della fondatrice delle Suore Ospedaliere della Misericordia, pubblicata nel corso delle celebrazioni bicentenarie della nascita della  Congregazione, 16 maggio 1821. A scriverla è stato padre Massimiliano Taroni, dell’Ordine Francescano dei Frati Minori; un figlio di San Francesco, che scopre nella principessa Orsini gli stessi sentimenti francescani di
 
Si può parlare di spiritualità della natura o del cosmo? Può la natura essere una guida per orientarci nella vita spirituale? Può la natura indicarci un nuovo itinerario per l’evangelizzazione nel mondo moderno? A queste domande risponde con un libro, “La spiritualità della natura”, sottotitolo: “La Cosmo-Teologia in Santa Ildegarda
 
Dalle origini agli Arabi   La presenza degli Ebrei a Palermo ed in Sicilia risale al I secolo a.C. Anche se alcuni secoli prima diversi Israeliti erano giunti nella nostra isola al seguito di commercianti e navigatori Fenici, Egiziani e Greci. Alcuni pervennero in maniera del tutto autonoma.
 
 
SCRITTORI ITALIANO/AMERICANI: ATTI DI SEMIOSI E STRATEGIE NARRATIVE. DUE ESEMPI ANTHONY JULIAN TAMBURRI, La diacriticità e lo scrittore italiano/americano: il trattino come confine linguistico e l’«intelligibilità reciproca» in Christ in Concrete (1939) di Pietro di Donato, in AA. VV. Campi Immaginabili 62-63/2020, Rivista semestrale di cultura, Rubbettino editore,
 
https://copertine.hoepli.it/hoepli/xxl/978/8876/9788876068713.jpgLa biografia artistica (e non solo letteraria) di Fabio Strinati, autore che vive immerso nella campagna della provincia maceratese, è lunga e cospicua. Essa – si potrebbe dire – parte da lontano e non è un mero fatto occasionale nella sua vita, un elemento laterale atto al riempimento di
 
Nell’aprile scorso ho ricevuto una mail di ringraziamento da parte del sig, Graziano Pessina, nipote paterno del sacerdote reggiano don Umberto Pessina, assassinato il 18 giugno 1946 in un agguato notturno dai partigiani comunisti, presso la Casa canonica di S. Martino di Correggio in provincia di Reggio Emilia. Il
 
 
 
Ce l’ho tutta la notevole “Collezione del Mosaicosmo”, inizialmente, nel 1996, desiderata per l’ISSPE dal presidente Dino Grammatico e ora edita dagli Amici di COSMOS. È stato proprio il primo numero del Mosaicosmo a farmi conoscere il prof. Tommaso Romano, mi era stato donato dall’amico
 
Donna Mimma è una novella di Luigi Pirandello pubblicata nel 1917 e dà il titolo alla nona raccolta pubblicata nel 1925 delle Novelle per un anno.
 
Nomi come Edmund Burke, Joseph De Maistre, De Bonald, von Haller, sentirli nominare, che cosa rievocano, nella maggioranza di chi legge? Temo poco, tranne per gli specialisti. Si tratta dei pensatori cattolici di fine Settecento e inizio di Ottocento che hanno reagito alla rivoluzione Illuminista e quindi alla madre di
 

Questo sito utilizza Cookies necesari per il corretto funzionamento. Continuando la navigazione viene consentito il loro utilizzo.