"NAMELESS" una poesia di Francesco Maria Cannella

A Tommaso,


Per ricami di rose, moriamo!
Lo facciamo tutti ogni giorno; e il mio
è un atto di fede a quello che non sarà mai.

Potrebbero interessarti

Articoli più letti

Spazio riservato

spazio riservato

Login

Questo sito utilizza Cookies necesari per il corretto funzionamento. Continuando la navigazione viene consentito il loro utilizzo.