Profili da Medaglia/57 - "Guglielmo Lo Curzio" di Tommaso Romano

Guglielmo Lo Curzio nacque a Messina nel 1894 e morì a Palermo nel 1993. Francesista e docente all’Università degli Studi di Palermo, attivo nel giornalismo letterario e collaboratore di quotidiani e periodici e della radio specie fra le due guerre mondiali, fu anche poeta, narratore, saggista di molti titoli.

Eclettico negli interessi, sostenne le ragioni della tradizione classica e della cultura siciliana ed europea, specie francese, amò i crepuscolari opponendosi, nel turbinoso Novecento, con forte vis polemica all’avanguardia e allo sperimentalismo, alla “deriva” della lingua, alla visione dell’arte e dell'uomo senza fondamenti etici ed estetici.
Clicca qui per continuare a leggere

Potrebbero interessarti

Articoli più letti

Questo sito utilizza Cookies necesari per il corretto funzionamento. Continuando la navigazione viene consentito il loro utilizzo.